Salta al contenuto principale

P.I.A.C.E.

user warning: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MariaDB server version for the right syntax to use near 'offset, tz.offset_dst AS offset_dst, tz.dst_region, tz.is_dst, e.event_start ...' at line 1 query: SELECT DISTINCT n.nid, n.uid, n.title, n.type, e.event_start, e.event_start AS event_start_orig, e.event_end, e.event_end AS event_end_orig, e.timezone, e.has_time, e.has_end_date, tz.offset AS offset, tz.offset_dst AS offset_dst, tz.dst_region, tz.is_dst, e.event_start - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND AS event_start_utc, e.event_end - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND AS event_end_utc, e.event_start - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND + INTERVAL 0 SECOND AS event_start_user, e.event_end - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND + INTERVAL 0 SECOND AS event_end_user, e.event_start - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND + INTERVAL 7200 SECOND AS event_start_site, e.event_end - INTERVAL IF(tz.is_dst, tz.offset_dst, tz.offset) HOUR_SECOND + INTERVAL 7200 SECOND AS event_end_site, tz.name as timezone_name FROM node n INNER JOIN event e ON n.nid = e.nid INNER JOIN event_timezones tz ON tz.timezone = e.timezone INNER JOIN node_access na ON na.nid = n.nid WHERE (na.grant_view >= 1 AND ((na.gid = 0 AND na.realm = 'all') OR (na.gid = 1 AND na.realm = 'node_privacy_byrole_role') OR (na.gid = 0 AND na.realm = 'node_privacy_byrole_user'))) AND ( n.status = 1 AND ((e.event_start >= '2024-05-31 00:00:00' AND e.event_start <= '2024-07-01 23:59:59') OR (e.event_end >= '2024-05-31 00:00:00' AND e.event_end <= '2024-07-01 23:59:59') OR (e.event_start <= '2024-05-31 00:00:00' AND e.event_end >= '2024-07-01 23:59:59')) )GROUP BY n.nid HAVING (event_start >= '2024-06-01 00:00:00' AND event_start <= '2024-06-30 23:59:59') OR (event_end >= '2024-06-01 00:00:00' AND event_end <= '2024-06-30 23:59:59') OR (event_start <= '2024-06-01 00:00:00' AND event_end >= '2024-06-30 23:59:59') ORDER BY event_start ASC in /home/majorana/public_html/sites/all/modules/event/event_database.mysql.inc on line 104.
Posted in
P.I.A.C.E.

Presentazione progetto

Il presente progetto nasce dall’ampliamento e dal potenziamento del Progetto Lingue 2000, che è stato attivato presso la nostra scuola per dodici anni consecutivi, e persegue l’obiettivo di coordinare e gestire tutte le attività che saranno poste in essere nel nostro istituto allo scopo di rafforzare e consolidare le competenze degli studenti in lingua straniera, aumentandone, nel contempo, la motivazione alla studio.
Pertanto, l’intervento che si intende realizzare può essere così riassunto:

  • Lezioni di inglese in compresenza di docente italiano e di madrelingua
  • Lezioni di altre discipline in lingua inglese in compresenza di docente italiano e di madrelingua
  • Corso finalizzato al conseguimento del FCE
  • Soggiorni studio all’estero durante il periodo estivo e durante l’anno scolastico

Finalità

Il progetto P.I.A.C.E. si pone le seguenti finalità:

  • Aumentare la motivazione allo studio delle lingue straniere
  • Offrire la possibilità di utilizzare l’inglese per comunicare con stranieri, sia de visu, sia in modo virtuale
  • Favorire la mobilità, anche professionale,  degli studenti in Europa realizzando scambi culturali e soggiorni all’estero
  • Creare le condizioni per attuare progetti CLIL in collaborazione con altri docenti
  • Conseguire una certificazione europea da inserire nel proprio CV e da spendere in ambito universitario
  • Valorizzare le eccellenze

Obiettivi

Più concretamente, gli obiettivi misurabili che si intende perseguire saranno diversi per le diverse fasce di studenti coinvolti. In linea generale, gli studenti dovranno essere in grado di:

  • Interagire con un interlocutore in lingua straniera sulla propria realtà quotidiana, sulle proprie esperienze, sui propri progetti futuri, utilizzando una gamma di esponenti linguistici e semantici adeguati alla classe frequentata
  • Esporre in lingua straniera argomenti oggetto di studio di altre discipline scolastiche
  • Raggiungere competenze linguistiche nelle quattro abilità di base che mettano gli studenti in condizione di conseguire la certificazione PET o, nel caso di studenti più brillanti, FCE
  • Acquisire conoscenze sulla realtà politica e culturale dell’Unione Europea e consolidare la consapevolezza della propria cittadinanza europea, da esercitare sia in Italia sia all’estero

Destinatari

Destinatari del progetto sono tutti gli studenti della scuola, a cui verranno sottoposte le attività progettate per le diverse classi.

Codice QR pagina corrente